LA RICETTA ROSSA: chiedetela sempre perchè è un vostro diritto

Visto658ora

Quando effettuate una visita specialistica presso:
· OSPEDALI PUBBLICI
· POLICLINICI UNIVERSITARI, IRCSS
· OSPEDALI PRIVATI ACCREDITATI con la REGIONE
· PRONTO SOCCORSO E NUCLEI DI CURE PRIMARIE
· AMBULATORI e POLIAMBULATORI OSPEDALIERI e di ASL
e vengono prescritte medicine, accertamenti o nuove visite a carico del
Servizio Sanitario Regionale dovete sapere che:
· la compilazione della ricetta “bianca” non è ammessa dalla Legge
(articolo 50 Legge Finanziaria 2003);
· è un vostro diritto ottenere la ricetta “rossa” dal Medico che ha effettuato la visita;
· in ogni caso il vostro Medico di famiglia NON È TENUTO A “COPIARE” O
TRASCRIVERE LA RICETTA “BIANCA” DI ALTRI MEDICI
Inoltre, la ricetta va compilata solo con inchiostro nero ed in modo completo.
Se la ricetta rossa non vi viene consegnata o è incompleta, rivolgetevi al responsabile della struttura che ha rilasciato la prescrizione non corretta, per ottenere una prescrizione a norma di Legge, segnalando il problema
all’Ufficio Relazioni con il Pubblico della ASL Roma D, telefono 80001972.

Questa risposta ti è stata d'aiuto? Si / No

Questo sito utilizza i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza come nostro ospite. Se continui ad utilizzare questo sito si assume che accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi